Da sempre sensibili nel dare al nostro paziente le migliori cure e assistenza, l'ottenimento dell'Accreditamento Istituzionale della Regione è sinonimo di garanzia del lavoro svolto in tutti questi anni.
Il riscontro più gratificante rimane la soddisfazione del nostro paziente che continua ad affidarsi al nostro studio facendoci proseguire nel nostro cammino con sempre maggior entusiasmo.

DENTISTA A PADOVA CONTRO LA CRISI

La grave crisi socio-economica che ha profondamente colpito il nostro paese in questi ultimi anni, nonché i recenti tagli apportati inaspettatamente alla Sanità da parte della Regione, mi hanno indotto a prendere coscienza che il periodo di recessione che si sta vivendo impone a tutti, e soprattutto a quanti si occupano della Vostra salute dentale, adeguati e consoni cambiamenti. Nell’intento di volere e dovere mantenere inalterate la qualità e la professionalità delle mie prestazioni all’interno dello studio dentistico, in quest’ultimo periodo mi sono più che mai adoperato per mettere a frutto gli investimenti (nei quali peraltro ho sempre creduto) fatti nel corso degli anni, ovvero: teconologia, innovazione e aggiornamento. Nel tempo mi sono impegnato ad offrire sempre maggiori servizi ai miei pazienti, ottenendo nel 2008 l’accreditamento istituzionale con la Regione Veneto, e firmando collaborazioni di convenzioni con le principali Assicurazioni e fondi di Assistenza Sanitaria. Questa scelta gestionale mi ha consentito di contenere i costi dello studio e conseguentemente di aggiornare il tariffario rendendolo via via più competitivo. Attualmente prendo parte a svariati convegni ed incontri con altri dentisti, enti ed associazioni di categoria allo scopo di studiare, insieme, delle strategie in difesa del “made in Italy odontoiatrico” di qualità, sopraffatto dall’incalzante “mercato odontoiatrico” che si propone di allettare potenziali pazienti esclusivamente attraverso ‘ribassismi’ e fuorvianti pubblicità di “dentisti low cost”. Alla luce di queste considerazioni, ho individuato le soluzioni in grado di essere il più possibile vantaggiose per i miei pazienti e al tempo stesso gratificanti per la mia trentennale attività professionale. Ecco perché ho voluto e potuto allineare l’onorario delle prestazioni odontoiatriche che si eseguono presso il mio studio ai tariffari proposti dai più svariati network e franchising odontoiatrici che “navigano” su internet, tappezzano di cartelloni pubblicitari la nostra città o che si propongono sul siti di gruppi di acquisto muti-prodotto e multi-servizio. Ora più che mai, non esitate a chiedere informazioni, costi e modalità di pagamento presso la segreteria: sarà nostra cura chiarire ogni Vostro dubbio e fornire alle Vostre domande risposte esaurienti, precise e documentate. Dott. FRANCESCO FABRO

I CONSIGLI DEL DENTISTA

17 Luglio 2018

IL TEST BATTERICO

La progressione della malattia parodontale dipende sia dalla quantità che dalla composizione della flora batterica che si instaura nel solco gengivale. Attraverso il test si possono […]
13 Ottobre 2014

DALLA FUSIONE A CERA PERSA FINO AL DIGITALE

Un esempio emblematico della tecnica a cera persa è il monumento equestre dedicato a Bartolomeo Colleoni di Andrea del Verrocchio, realizzato nel XV secolo a Venezia.
17 Luglio 2018

IL DISILICATO DI LITIO IMPIEGATO NELLA METODICA CAD/CAM

Nell’ultimo meeting organizzato a Verona  dalla ditta SIRONA, produttore del sistema CAD/CAM dentale più utilizzato al mondo, i relatori di fama internazionale intervenuti a tale evento […]
8 Novembre 2013

RECESSIONE GENGIVALE — E ADESSO ?

Se le recessioni gengivali e le loro cause non vengono trattata, possono insorgere diveisi problemi di salute orale...
17 Luglio 2018

DALLA FUSIONE A CERA FINO AL DIGITALE

Un esempio emblematico della tecnica a cera persa è il monumento equestre dedicato a Bartolomeo Colleoni di Andrea del Verrocchio, realizzato nel XV secolo a Venezia. […]
17 Luglio 2018

IL TEST GENETICO

La caratterizzazione del profilo genetico del paziente è utile per valutare la predisposizione individuale della malattia. L’informazione ottenuta costituisce per l’operatore sanitario un utile elemento per […]